lunedì 1 settembre 2014

Torino - Inter 0-0 le pagelle dei granata


Padelli 6,5 Galvanizzato dalla convocazione in Nazionale compie una partita di grande attenzione, in verità solo una parata nel secondo tempo su conclusione di Hernanes, ma è provvidenziale nelle uscite, su una salva il risultato

Bovo 6,5  Tiene bene la linea di difesa dimostrando la solita sicurezza, rendendo vani i pericoli degli attaccanti neroazzurri

Glik 7 Capitano vero mostra i muscoli nei duelli fisici e fa valere la sua altezza nei duelli aerei praticamente uscendone sempre vincitore, una partita davvero maiuscola

Moretti 6,5 Icardi gli sfugge una volta poi praticamente lo annulla facendo valere la solita esperienza

Maksimovic 6 Soffre Dodò nel primo tempo poi nella ripresa li prende le adeguate misure

Nocerino 5,5 Improduttivi i suoi inserimenti e sbaglia pure qualche cross, questa volta delude le aspettative

Gazzi 7,5 Partita suprema davanti alla difesa, interpreta una gara tatticamente perfetta, neutralizza tutte le incursioni di Hernanes e Kovacic

El Kaddouri 6,5 Gioca tra le punte trovandole con passaggi deliziosi da quel cambio di passo necessario alla partita, essenziale, poi viene sostituito perchè le fatiche di coppa si fanno sentire

Darmian 6,5 Ingaggia un bel duello con Jonathan sfidandolo sul versante sinistro e saltandolo all'occorrenza, poi passa a destra e frena le incursioni di Dodò

Larrondo 5,5 Bella da vedere l'intesa con Quagliarella, spreca un occasione d'oro quando calcia malamente un rigore tra le braccia di Handanovic

Quagliarella 6 Cerca meno il tiro in porta ma si rende utile quando manda al tiro più volte Larrondo

Sanchez Mino 6,5 Una buona mezz'ora per mettersi in mostra e per far vedere che è dotato di buona tecnica e di un buon dribbling, tornerà utile alla causa del Toro

Molinaro 6 Rileva l'infortunato Maksimovic e tiene lontano un pericoloso Jonathan si fa vedere pure al cross

DFB


1 commento:

  1. punteggio alto per Larrondo, almeno 1/2 punto in meno

    RispondiElimina